Google+  Facebook

Innovarti

Innovarti 2011Innovazione non è un termine che riguarda il futuro, perché è oggi che si decide il destino di ogni attività, a cominciare da quelle economiche.

Con "InnovArti 2011" e "Futuro Elettrizzante", negli spazi dell'ex Lanificio Conte e in Piazza Falcone e Borsellino di Schio, Confartigianato Vicenza ha offerto un'opportunità di conoscenza a tutte le imprese della provincia.

Contemporaneamente, ha voluto lanciare un messaggio: per innovare bisogna mettersi in gioco, incrociare conoscenze e competenze, investire nelle relazioni e credere nella forza creativa della "contaminazione" tra mondi diversi. "InnovArti 2011" è stato dunque un luogo dedicato a idee, prodotti, servizi e processi che esprimono al meglio la creatività e l'innovazione all'interno del nostro sistema produttivo, un contenitore in grado di raccontare esperienze concrete e casi di successo, mettendo al centro il percorso che ha portato all'innovazione. Inoltre, si è offerta al visitatore la libertà di conoscere e di confrontarsi su esperienze reali, partecipando attivamente: convegni e workshop saranno occasioni di confronto e contatto tra mondo della ricerca, delle professioni e impresa: un invito ad aprirsi al nuovo con curiosità.

Assieme a Confartigianato, hanno patrocinato e sostenuto l'iniziativa il Comune di Schio e la Camera di Commercio di Vicenza.


Principali momenti

Staffetta | Firma del memorandum | Test Drive


media

Radio24 | Intervista radiofonica al Direttore Generale di Confartigianato Vicenza Pietro Francesco de Lotto.  

I sindaci della provincia di Vicenza
dicono sì al "Futuro Elettrizzante".
 Servizio trasmesso in data 12-11-2011 su Rai 3.